NON AVETE SCUSE!

È arrivato il momento, di scendere in piazza in massa. Il 27 e 28 Aprile ci sarà il consiglio comunale che discuterà gli indirizzi per la messa al bando di...

Read more

SISECAM: picchetto e sciopero!

Una volta si diceva "...mamma li turchi..." con un senso di panico e di paura... la cosa però non sembra spaventare gli operai della SISECAM (ex Vetreria Sangalli) di San Giorgio di...

Read more

La Mala Educación

Il Cineforum “La Settima Arte” con la collaborazione della sezione USICONS dell’XI Municipio DOMENICA 23 LUGLIO alle ore 19 presenta: LA MALA EDUCACION Scritto e diretto da Pedro Almodóvar (Spagna 2004), con Gael García...

Read more

IL CANILE DELLA MURATELLA RESTA (ANCORA…

“E il canile comunale, di fatto, resta ancora autogestito”. E' quanto afferma Serenetta Monti vice segretario romano dell'USI a conclusione dell'incontro di ieri a margine della prima seduta di Bilancio...

Read more

Paga troppo bassa? Incostituzionale!

Quattro euro e mezzo l’ora è troppo poco. Quella paga viola la Costituzione. E poco importa se fa parte di un contratto di lavoro, sottoscritto da sindacati tra i più...

Read more

LE FERIE SONO UN DIRITTO COSTITUZIONALE …

Continua l’intervento della segreteria e delle strutture territoriali di USI Commercio Turismo e Servizi, in sigla USI C.T.&S., anche a Bologna, in una realtà divenuta più difficile nel sistema degli...

Read more
More from this category

FOTO 3 PRESIDIO 10LUG2017 CAMPIDOGLIO LAV ROMA MULTISERVIZIindetto da UsiOggi, all’interno della manifestazione con presidio in via Molise davanti al Ministero “per lo Sviluppo Economico” (MISE) organizzata da SGB,  CUB, SICOBAS, con la successiva presenza dei movimenti per il diritto all’abitare, ha partecipato una delegazione di lavoratrici e lavoratori della ROMA MULTISERVIZI che erano in sciopero, nonostante pressioni e ricatti dell’azienda, per le motivazioni sotto riportate. Oltre alle motivazioni generali di lotta nazionale, gli operai e operaie dell’azienda romana (ancora 51% AMA, il resto a Manutencoop e altri), che con il sindacato Usi ha proclamato lo sciopero aziendale per il 27 ottobre

MAKHNOIl Cineforum “La Settima Arte” con la collaborazione della Camera del Lavoro autorganizzata e della sezione USICONS  e dell’Associazione culturale ISIDE presenta
SABATO 28 Ottobre 2017 ORE 18 presso lo spazio di Sentieri di Liberazione e la Camera del Lavoro Autorganizzata Roma Sud Ovest in Piazza Mosca 50

logooCare/i colleghe/i, come anticipato nel comunicato divulgato dopo il primo tavolo RSU con il dr. Tagliacozzo, oggi, 18/10, ho inviato il promesso "cahier des dolèances".

 Va da sé che, pur avendo toccato più settori nelmio documento, resta tanto da fare in tutti i settori Zetema, per quello vi comunico che l'USI ha aperto una campagna permanente per il tesseramento, per cui, chi si sentisse pronto a dare una mano, sarà il beneaccetto.

FOTO 3 PRESIDIO 10LUG2017 CAMPIDOGLIO LAV ROMA MULTISERVIZIindetto da UsiSCIOPERO INTERA GIORNATA PER 27 OTTOBRE 2017, dopo esperimento negativo e infruttuoso con decorrenza termini, di procedura (attivata con nota Usi del 2 ottobre 2017) ex L. 146/90 e L. 83/2000, del tentativo preventivo di conciliazione di sciopero e raffreddamento del conflitto, da parte della confederazione Unione Sindacale Italiana, per TUTTO IL PERSONALE IMPIEGTIZIO, OPERAIO E TECNICO DELLE SOCIETA’ ROMA MULTISERVIZI SPA E RISORSE PER ROMA SPA. Settori interessati dall’astensione collettiva dal lavoro per l’intera giornata, tutto il personale (a qualifica e inquadramento operaio, impiegatizio e tecnico) utilizzato nelle Società Roma Multiservizi SpA e Risorse per Roma Spa.

 logooLa Federazione Provinciale dell''USI di Caltanissetta allarga la presenza nel proprio territorio provinciale e comunica che:

Da domenica 15 ottobre 2017 AGRO’ Vincenzo, già Segr. Generale di Marianopoli (CL), rappresenta l’U.S.I. in seno al Consorzio delle Cinque Valli, territorio della provincia di Caltanissetta, a cui fanno parte i comuni di: Marianopoli, Resuttano, Santa Caterina Villarmosa, Vallelunga Pratameno e Villalba, nella qualità di Segretario Generale Inter-Comunale.

Vincenzo Agrò, uomo serio ed infaticabile, saprà degnamente rappresentare l’USI, ove metterà in essere le diverse iniziative sindacali atte alla tutela di tutte le categorie e delle cittadinanze.

Lorenzo Petix (USI Federazione di Caltanissetta)

Facciamo, insieme, il punto della situazione!

farmacapE’ necessario farlo, perché:

·  L’approvazione della legge sulla concorrenza, che permette anche alle società per azioni l’acquisizione delle farmacie, fino ad un massimo del 20% degli esercizi su base regionale, dà una forte spinta alla concentrazione di capitale privato e alla privatizzazione delle aziende pubbliche.
·  Non c’è nessun atto pubblico del Consiglio Comunale di Roma, che supera la delibera 13 del 2015 (che prevede la dismissione o la trasformazione in società per azioni della Farmacap) e ribadisca il mantenimento dell’Azienda Speciale per i prossimi anni.

A cura di RSU USI Soc. Zètema Ottobre 2017


imagesCare/i colleghe/i, anche se in ritardo, un resoconto e un aggiornamento in merito al primo incontro, del “nuovo corso”,  tenutosi in data 4 ottobre u.s. alla Società Zètema Progetto Cultura srl. Tolte le cortesie istituzionali, di presentazioni reciproche con il dr. Remo Tagliacozzo, nuovo Amministratore Delegato (ndr subentrato dopo 19 anni circa ad Albino Ruberti),  l'introduzione ad alcune  problematiche di settore è stata fatta dalla sigla CGIL, con la delegata per la segreteria Valeria Giunta che ha messo l'accento sulla scadenza del contratto di servizio delle biblioteche e la necessità di adeguare i livelli dei nostri colleghi che vi lavorano;

Per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici, per tutti i comparti, aree pubbliche (compresa scuola) e le categorie del lavoro
privato e cooperativo, per il giorno 10 novembre 2017.

logooLa confederazione sindacale unione sindacale italiana in sigla usi, fondata nel 1912, comunica la proclamazione di sciopero generale nazionale intera giornata, per tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici, per tutti i comparti, aree pubbliche e le categorie del lavoro privato e cooperativo, per il giorno 10
novembre 2017, per permettere manifestazioni locali e nazionali in quella giornata, in concomitanza o congiuntamente a iniziative di altre oo.ss. scioperanti (cobas, unicobas, usb)

cpr certification online
cpr certification onlinecpr certification onlinecpr certification online